RETOUR

Virginie Rozière

Indicazioni Geografiche (IG) non agricole : proteggere e valorizzare il Know-how europeo – PROGRAMMA

14:30 – 15:00 : Benvenuto
15:00 – 15:15 : Presentazione del seminario e del ruolo ed iniziative della Commissione giuridica (JURI) del Parlamento europeo in materia di IG non agricole: On. Virginie ROZIÈRE, eurodeputata, membro della Commissione JURI, Relatrice sulla possibile estensione della protezione delle indicazioni geografiche della UE ai prodotti non agricoli.
15:15 – 15:30 : Prossime fasi del lavoro della Commissione europea : Mariano FERNANDEZ SALAS e Valérie MARIE d’AVIGNEAU, Unitá Proprietà intellettuale e lotta contro la contraffazione, Direzione Generale mercato interno, industria, imprenditorialità e PMI (DG GROWTH)
15:30 – 15:45 : Benefici di una regolamentazione sui generis a livello comunitario: l’esperienza delle IG agricole: Christian AMBLARD, Delegato generale, Syndicat du Pruneau d’Agen
15:45 – 16:45 : Tavola rotonda: “Strategia dei produttori europei di IG non agricole”

Introduzione: On. Nicola DANTI, eurodeputato, membro della Commissione Mercato Interno e protezione dei consumatori (IMCO)

Moderatore: Massimo VITTORI, Direttore, oriGIn

Speakers:

–          Angus CUNDEY, Savile Row Bespoke, Regno Unito

–          On. Stefano COLLINA, Associazione Italiana Cittá della Ceramica (AiCC), Italia

–          Ludger BENDA, Solinger Stahl- und Schneidwaren, Germania

–          Pedro ARCAS MARTINEZ, Mueble de Yecla, Spagna

–          Lorna MACAULAY, Harris Tweed Authority, Regno Unito

–          M° Angelo SPERZAGA, Consorzio Liutai “Antonio Stradivari” Cremona, Italia

–          José PULIDO GARCÍA, Piel de Ubrique, Spagna

–          Ana SOEIRO, QUALIFICA/oriGInPortugal, Portugal
16:45 – 17:00 : Pausa caffé
17:00 – 17:45 : Le iniziative de la Junta de Andalucía in favore della protezione delle IG per i prodotti non agricoli a livello europeo:

–          Francisca PLEGUEZUELOS AGUILAR, Delegata de la Junta de Andalucía a Bruxelles

–          Gaspar Llanes Díaz-Salazar, Segretario Generale per l’Economia della Junta de Andalucía e Presidente di Extenda, Agencia Andaluza de Promoción Exterior
17:45 – 18:00 : Conclusioni: On. Virginie ROZIÈRE
18:00 – 19:00 : Cocktail

 

Si prega di confermare la propria partecipazione via e-mail a virginie.roziere-office@europarl.europa.eu entro il 25 settembre, specificando il proprio cognome, nome data di nascita, nazionalitá, tipo di documento di riconoscimento, numero del documento di riconoscimento.

 

BACKGROUND

Couteaux de Laguiole, tapisserie d’Aubusson in Francia, cristallo di Boemia, tartans scozzesi, o ancora marmo di Carrara in Europa… L’Europa è ricca di prodotti legati a conoscenze e metodi di produzione tradizionali, che sono radicati nel patrimonio culturale e sociale di una determinata area geografica.
Questi prodotti sono parte della conoscenza e del know-how dell’Europa, ma al momento sono protetti solamente nella metà dei paesi dell’Unione Europea, sulla base di strumenti giuridici nazionali eterogenei.
Dal 2014, la Junta de Andalucía e l’alleanza mondiale delle associazioni di produttori di IG (oriGIn) lavorano insieme per incoraggiare la Commissione europea a presentare una proposta legislativa sulle IG non agricole, che tenga conto delle specificità ed esigenze del settore.
Il Parlamento europeo sta lavorando su questo dossier. All’interno della Commissione JURI, l’On. Virginie ROZIERE, eurodeputata (S&D), ha preparato una relazione di iniziativa che sará votata a settembre 2015.

OBIETTIVI DELL’INIZIATIVA

Discutere possibili iniziative delle istituzioni europee in materia di IG non agricole, in particolare la relazione della commissione JURI del Parlamento europeo;
Presentare il lavoro svolto dalla Junta de Andalucía attraverso la piattaforma comune per l’estensione della protezione delle IG ai prodotti non agricoli nell’UE;
Sviluppare una strategia comune delle associazioni di produttori di IG non agricole dell’UE in vista dell’eventuale adozione di un regolamento comunitario in materia.